CONGRESSO VERDI EUROPEI: VINCE LA LINEA DELL’ERA

Posted on in L'ERA comunica 19 vedi

AL CONGRESSO DEI VERDI EUROPEI VINCE LA LINEA DELL’ERA

Vittoria piena della “Esperanto” Radikala Asocio al Congresso Europeo dei Verdi a Berlino: le due risoluzioni presentate dai Verdi irlandesi sulla “emergenza ambientale” costituita dalla distruzione dell’ecosistema linguistico e quella particolare, dell’Italia, sul metodo di Paderborn, che di comune accordo le due delegazioni hanno fuso in un’unica Risoluzione Generale, sono state adottate dal Congresso.

La Risoluzione unica (http://www.europeangreens.org/info/resolutions/berlin33.html) chiede, tra l’altro, di promuovere la convocazione di una Conferenza Europea dello stato ecolinguistico europeo e l’istituzione di un Osservatorio europeo dello stato di deperimento delle lingue, soprattutto minoritarie, del vecchio continente. Inoltre invita i partiti membri e gli eletti verdi a diffondere la Circolare sull’esperanto del Ministero della Pubblica Istruzione italiano a tutti i ministri dell’educazione d’Europa e a promuovere un’ampia sperimentazione europea del metodo di Paderborn. Infine, nel corso del Gruppo di lavoro sui nazionalismi nell’Europa allargata e’ stato proposto di costituire una Coalizione di partiti ed eletti verdi per la sostenibilita’ ecolinguistica, che ha gia’ ricevuto la preadesione di massima degli irlandesi, degli italiani, di Gibilterra e la disponibilita’ di francesi, tedeschi, norvegesi, scozzesi e portoghesi. Invece la risoluzione presentata dalla VEA (l’associazione esperantista verde) attraverso il suo Segretario, Westermaier, e’ stata invece bocciata non per opposizione all’Esperanto ma, come ha tenuto a sottolineare una delegata, per l’incapacita’ dimostrata nello spiegare la correlazione tra la scelta esperantista ed i problemi di comunicazione europea.

Berlino è stata anche l’occasione del battesimo dell’informazione in tempo reale sui cellulari dei simpatizzanti dell’Esperanto che, via SMS, hanno potuto sapere della presenza e del buon esito dell’azione ERA nel Congresso europeo dei Verdi. Da oggi dunque per i Verdi di tutta Europa, grazie al lavoro svolto dall’associazione radicale “Esperanto”, l’estinzione del patrimonio linguistico dell’umanita’ diventa a pieno titolo una prioritè ambientale. Se si vogliono ricevere gli E-SMS delle E-occasioni importanti basta mandare una mail a Info@linguainternazionale.it o un SMS al 333.666.50.30, ovviamente dando il proprio numero di cellulare.[addsig]




0 Commenti

Ancora non ci sono commenti
Lasciane uno tu per primo!
You need or account to post comment.