Chissà se Google se lo ricorderà anche quest’anno?

Posted on in Politica e lingue 13 vedi

Intanto a ricordarcelo è ancora lui : Renato Corsetti con il suo immancabile comunicato stampa.

Indicazione per i gruppi locali e per gli esperantisti isolati

15 di dicembre

Il 15 di dicembre è il giorno più conosciuto e più festeggiato nel mondo espernatista. Il suo nome tradizionale è Zamenhof-tago (giornata di Zamenhof), ed in tutti i gruppi esperantisti del mondo ci si riunisce, si organizzano delle attività particolari, si cena insieme e, nei paesi cristiani, ci si scambiano gli auguri per il Natale.

Idea buona è utilizzare questa ricorrenza anche informare il pubblico locale sull’esperanto. Tutti si ricordano che alcuni anni fa Google fece comparire una reclame nelle sue pagine, ma anche senza andare tanto in alto, è possibile pensare ad una conferenza presso la biblioteca comunale locale od un’altra associazione culturale sull’esperanto, o sui diritti linguistici dell’uomo. Il tema dei diritti umani è particolarmente indicato perché il 10 dicembre, cioè quasi nella stessa data, ricorre la giornata internazionale dei Diritti Umani.

La FEI resta a vostra disposizione e può aiutarvi mandandovi gratis il materiale informativo di cui potrete aver bisogno.

L’esperanto lo diffondiamo tutti insieme.

(Da: esperantosottolarocca.blogspot.it, 07/11/2012)




0 Commenti

Ancora non ci sono commenti
Lasciane uno tu per primo!
You need or account to post comment.