C’è il numero verde e un opuscolo in inglese

Posted on in Politica e lingue 5 vedi

Si prepara il vaccino

Minore è il numero dei vaccinati contro l’influenza stagionale e maggiore è il rischio della pandemia. Invito i farmacisti ad informare la cittadinanza sulla pericolosità di questa scelta». Lo afferma il professor Ercole Concia, ordinario di Malattie Infettive all’Università che domani terrà insieme con i farmacisti una conferenza stampa nella sede di Federfarma in Lungadige Sammicheli 3, presente anche Marco Bacchini, presidente di Federfarma Verona e Veneto, l’associazione di titolari di farmacia, che ha realizzato il primo opuscolo in inglese (per residenti stranieri e turisti) sull’influenza A, in distribuzione gratuita a partire dal 5 novembre nelle 218 farmacie veronesi e nelle altre mille del territorio regionale, per un totale veneto di oltre 1.200.

Il vaccino per l’influenza AH1N1 è un vaccino analogo ad uno di quelli utilizzati da oltre 10 anni per la vaccinazione stagionale. La vaccinazione sarà fatta su prenotazione nel distretto sanitario di residenza, telefonando allo 045.6138760 dalle 15.30 alle 18.30 dal lunedì al venerdì. Per ora, data la limitata disponibilità del vaccino, la vaccinazione viene offerta prioritariamente al personale sanitario e alle categorie indicate dal Ministero. Per informazioni si può contattare, dal lunedì al venerdì, dalle 8 alle 18, il numero verde 1500 attivato dal ministero. L’Ulss 20 ha attivato due numeri verdi: 800 518318 e 800 434233, attivi dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 17.

http://www.larena.it/stories/Cronaca/101009__c_il_numero_verde_e_un_opuscolo_in_inglese/[addsig]




0 Commenti

Ancora non ci sono commenti
Lasciane uno tu per primo!
You need or account to post comment.