Boscimani condannati a morte: si perde un altro patrimonio di cultura e umanità.

Popoli Nativi.

Boscimani condannati a morte: si perde un altro patrimonio di cultura e umanità.

di Redazione.

POPOLI NATIVI “In futuro non ci sarà più nessuno capace di vivere la cultura boscimane se non ostentandola davanti ai turisti, per le agenzie che ci sfruttano per profitto”. Queste sono le parole di Roy Sesana, leader dei Boscimani. Le ha dette a una giornalista dalla BBC che recentemente ha raccontato le condizioni disperate dei Boscimani nei campi di reinsediamento governativi. Lager, per meglio dire. 
(Da ilcambiamento.it, 20/2/2014).

 




0 Commenti

Ancora non ci sono commenti
Lasciane uno tu per primo!
You need or account to post comment.