Australia: aumento dei parlanti delle lingue indigene

Australia: aumento dei parlanti delle lingue indigene

Secondo un’inchiesta condotta dall’Ufficio di Statistica Australiano nel 2008, in Australia l’uso delle lingue aborigine si e’ consolidato rispetto al 2002.

Il sondaggio del 2008 riporta che l’11% degli indigeni sopra i 15 anni e l’8% dei bambini indigeni parla la lingua indigena come lingua principale a casa. Nel sondaggio del 2002 lo stesso dato era solo dell’1%. Il 40% della popolazione indigena coonosce e parla la lingua madre locale. La percentuale di parlanti le lingue native si concentra soprattutto nelle aree piu’ remote piuttosto che nelle grandi citta’. Secondo l’inchiesta, inoltre, il 73% dei bambini e il 63% della popolazione indigena sopra i 15 anni partecipa ad eventi culturali, cerimonie e organizzazioni.

Fonte: ABC News, 31 ottobre 2009

[addsig]




0 Commenti

Ancora non ci sono commenti
Lasciane uno tu per primo!
You need or account to post comment.