Atlante delle Lingue del Mondo a Rischio Estinzione: Conferenza stampa

Posted on in L'ERA comunica 23 vedi

Atlante delle Lingue del Mondo a Rischio Estinzione
Conferenza Stampa di presentazione

Si terrà a Roma il 14 giugno 2005 alle ore 10:30, presso la Sala Stampa della Camera dei Deputati, in Via della Missione 4, la conferenza stampa di presentazione dell’edizione italiana dell’Atlante delle Lingue del Mondo a Rischio Estinzione, pubblicazione originale dell’UNESCO.

Intervengono alla presentazione il Prof. Tullio De Mauro uno dei maggiori studiosi di linguistica italiana e già Ministro dell’Istruzione, il Prof. Massimo Vedovelli, Rettore dell’Università per Stranieri di Siena, il Prof. Giuseppe G. Castorina, Direttore Dipartimento di lingue per le politiche pubbliche de “La Sapienza” e, appena tornato dal Messico dove sta lavorando per la sopravvivenza di una lingua in estinzione, il Prof. Maurizio Gnerre, docente di Etnolinguistica all’Orientale di Napoli. Introduce e presiede Giorgio Pagano, Segretario dell’ associazione radicale “Esperanto”.

Se non s’impiegheranno adeguati mezzi per difenderle, delle 6.000 lingue del mondo oltre la metà sono destinate a scomparire entro questo secolo: solo in Europa le lingue in pericolo sono già 128. Conoscere quanti e quali siano i popoli che stanno scomparendo nel mondo attraverso un’opera, diretta o indiretta, di “linguicidio” è importante non solo per conoscere la vastità del fenomeno e la sua forte accelerazione ma, per cominciare, è importante che tali conoscenze abbiano la più ampia divulgazione.

Con questo libro l’UNESCO spera di elevare la consapevolezza internazionale riguardo a quella che sta divenendo un’immensa catastrofe, l’edizione italiana curata dall’associazione radicale “Esperanto” ha l’obiettivo di rendere partecipi della gravità del fenomeno il maggior numero di cittadini di lingua italiana e, anche per questo, l’Atlante sarà disponibile su internet nel sito dell’associazione www.linguainternazionale.it.

Data l’esiguità dei posti nella Sala Stampa della Camera
per conferma disponibilità preghiamo di comunicare quanto prima la partecipazione a
Silvia Wolski
Tel. 06.68979210, 06.68979380, 3334028090
Fax 06.68805396, 06.23312033
ufficiostampa[AT]linguainternazionale.it

[addsig]



7 Commenti

E.R.A.
E.R.A.

<DIV id=RTEmultiCSSID style="POSITION:Relative; FONT-FAMILY:Arial"><FONT size=4>Atlante delle Lingue del Mondo a Rischio Estinzione<BR></FONT><EM>Conferenza Stampa di presentazione<BR></EM> <BR>Si terrà a Roma il 14 giugno 2005 alle ore 10:30, presso la Sala Stampa della Camera dei Deputati, in Via della Missione 4, la conferenza stampa di presentazione dell’edizione italiana dell’<I>Atlante delle Lingue del Mondo a Rischio Estinzione</I>, pubblicazione originale dell’UNESCO.<BR> <BR>Intervengono alla presentazione il Prof. <B>Tullio De Mauro</B> uno dei maggiori studiosi di linguistica italiana e già Ministro dell'Istruzione, il Prof. <B>Massimo Vedovelli</B>, Rettore dell'Università per Stranieri di Siena, il Prof. <B>Giuseppe G. Castorina</B>, Direttore Dipartimento di lingue per le politiche pubbliche de “La Sapienza” e, appena tornato dal Messico dove sta lavorando per la sopravvivenza di una lingua in estinzione, il Prof. <B>Maurizio Gnerre</B>, docente di Etnolinguistica all’Orientale di Napoli. Introduce e presiede <B>Giorgio Pagano</B>, Segretario dell' associazione radicale “Esperanto”.<BR> <BR><EM><I>Se non s’impiegheranno adeguati mezzi per difenderle, delle 6.000 lingue del mondo oltre la metà sono destinate a scomparire entro questo secolo: solo in Europa le lingue in pericolo sono già 128. Conoscere quanti e quali siano i popoli che stanno scomparendo nel mondo attraverso un’opera, diretta o indiretta, di “linguicidio” è importante non solo per conoscere la vastità del fenomeno e la sua forte accelerazione ma, per cominciare, è importante che tali conoscenze abbiano la più ampia divulgazione. </I></EM><EM><I></I></EM><BR> <BR><I>Con questo libro l’UNESCO spera di elevare la consapevolezza internazionale riguardo a quella che sta divenendo un’immensa catastrofe, l'edizione italiana curata dall'associazione radicale "Esperanto" ha l'obiettivo di rendere partecipi della gravità del fenomeno il maggior numero di cittadini di lingua italiana e, anche per questo, l'Atlante sarà disponibile su internet nel sito dell’associazione </I><B><A href="http://www.linguainternazionale.it/">www.linguainternazionale.it</A></B>. <BR> <BR><B>Data l'esiguità dei posti nella Sala Stampa della Camera</B><BR><B>per conferma disponibilità preghiamo di comunicare quanto prima la partecipazione a</B><BR>Silvia Wolski<BR>Tel. 06.68979210, 06.68979380, 3334028090<BR>Fax 06.68805396, 06.23312033<BR><A title=mailto:ufficiostampa@linguainternazionale.it href="mailto:AT@linguainternazionale.it">ufficiostampa[AT]linguainternazionale.it</A><BR><A href="http://aygum.com/"></A></DIV>[addsig]

E.R.A.
E.R.A.

<DIV id=RTEmultiCSSID style="POSITION:Relative; FONT-FAMILY:Arial"><FONT size=4>Atlante delle Lingue del Mondo a Rischio Estinzione<BR></FONT><EM>Conferenza Stampa di presentazione<BR></EM> <BR>Si terrà a Roma il 14 giugno 2005 alle ore 10:30, presso la Sala Stampa della Camera dei Deputati, in Via della Missione 4, la conferenza stampa di presentazione dell’edizione italiana dell’<I>Atlante delle Lingue del Mondo a Rischio Estinzione</I>, pubblicazione originale dell’UNESCO.<BR> <BR>Intervengono alla presentazione il Prof. <B>Tullio De Mauro</B> uno dei maggiori studiosi di linguistica italiana e già Ministro dell'Istruzione, il Prof. <B>Massimo Vedovelli</B>, Rettore dell'Università per Stranieri di Siena, il Prof. <B>Giuseppe G. Castorina</B>, Direttore Dipartimento di lingue per le politiche pubbliche de “La Sapienza” e, appena tornato dal Messico dove sta lavorando per la sopravvivenza di una lingua in estinzione, il Prof. <B>Maurizio Gnerre</B>, docente di Etnolinguistica all’Orientale di Napoli. Introduce e presiede <B>Giorgio Pagano</B>, Segretario dell' associazione radicale “Esperanto”.<BR> <BR><EM><I>Se non s’impiegheranno adeguati mezzi per difenderle, delle 6.000 lingue del mondo oltre la metà sono destinate a scomparire entro questo secolo: solo in Europa le lingue in pericolo sono già 128. Conoscere quanti e quali siano i popoli che stanno scomparendo nel mondo attraverso un’opera, diretta o indiretta, di “linguicidio” è importante non solo per conoscere la vastità del fenomeno e la sua forte accelerazione ma, per cominciare, è importante che tali conoscenze abbiano la più ampia divulgazione. </I></EM><EM><I></I></EM><BR> <BR><I>Con questo libro l’UNESCO spera di elevare la consapevolezza internazionale riguardo a quella che sta divenendo un’immensa catastrofe, l'edizione italiana curata dall'associazione radicale "Esperanto" ha l'obiettivo di rendere partecipi della gravità del fenomeno il maggior numero di cittadini di lingua italiana e, anche per questo, l'Atlante sarà disponibile su internet nel sito dell’associazione </I><B><A href="http://www.linguainternazionale.it/">www.linguainternazionale.it</A></B>. <BR> <BR><B>Data l'esiguità dei posti nella Sala Stampa della Camera</B><BR><B>per conferma disponibilità preghiamo di comunicare quanto prima la partecipazione a</B><BR>Silvia Wolski<BR>Tel. 06.68979210, 06.68979380, 3334028090<BR>Fax 06.68805396, 06.23312033<BR><A title=mailto:ufficiostampa@linguainternazionale.it href="mailto:AT@linguainternazionale.it">ufficiostampa[AT]linguainternazionale.it</A><BR><A href="http://aygum.com/"></A></DIV>[addsig]

E.R.A.
E.R.A.

<DIV id=RTEmultiCSSID style="POSITION:Relative; FONT-FAMILY:Arial"><FONT size=4>Atlante delle Lingue del Mondo a Rischio Estinzione<BR></FONT><EM>Conferenza Stampa di presentazione<BR></EM> <BR>Si terrà a Roma il 14 giugno 2005 alle ore 10:30, presso la Sala Stampa della Camera dei Deputati, in Via della Missione 4, la conferenza stampa di presentazione dell’edizione italiana dell’<I>Atlante delle Lingue del Mondo a Rischio Estinzione</I>, pubblicazione originale dell’UNESCO.<BR> <BR>Intervengono alla presentazione il Prof. <B>Tullio De Mauro</B> uno dei maggiori studiosi di linguistica italiana e già Ministro dell'Istruzione, il Prof. <B>Massimo Vedovelli</B>, Rettore dell'Università per Stranieri di Siena, il Prof. <B>Giuseppe G. Castorina</B>, Direttore Dipartimento di lingue per le politiche pubbliche de “La Sapienza” e, appena tornato dal Messico dove sta lavorando per la sopravvivenza di una lingua in estinzione, il Prof. <B>Maurizio Gnerre</B>, docente di Etnolinguistica all’Orientale di Napoli. Introduce e presiede <B>Giorgio Pagano</B>, Segretario dell' associazione radicale “Esperanto”.<BR> <BR><EM><I>Se non s’impiegheranno adeguati mezzi per difenderle, delle 6.000 lingue del mondo oltre la metà sono destinate a scomparire entro questo secolo: solo in Europa le lingue in pericolo sono già 128. Conoscere quanti e quali siano i popoli che stanno scomparendo nel mondo attraverso un’opera, diretta o indiretta, di “linguicidio” è importante non solo per conoscere la vastità del fenomeno e la sua forte accelerazione ma, per cominciare, è importante che tali conoscenze abbiano la più ampia divulgazione. </I></EM><EM><I></I></EM><BR> <BR><I>Con questo libro l’UNESCO spera di elevare la consapevolezza internazionale riguardo a quella che sta divenendo un’immensa catastrofe, l'edizione italiana curata dall'associazione radicale "Esperanto" ha l'obiettivo di rendere partecipi della gravità del fenomeno il maggior numero di cittadini di lingua italiana e, anche per questo, l'Atlante sarà disponibile su internet nel sito dell’associazione </I><B><A href="http://www.linguainternazionale.it/">www.linguainternazionale.it</A></B>. <BR> <BR><B>Data l'esiguità dei posti nella Sala Stampa della Camera</B><BR><B>per conferma disponibilità preghiamo di comunicare quanto prima la partecipazione a</B><BR>Silvia Wolski<BR>Tel. 06.68979210, 06.68979380, 3334028090<BR>Fax 06.68805396, 06.23312033<BR><A title=mailto:ufficiostampa@linguainternazionale.it href="mailto:AT@linguainternazionale.it">ufficiostampa[AT]linguainternazionale.it</A><BR><A href="http://aygum.com/"></A></DIV>[addsig]

E.R.A.
E.R.A.

<DIV id=RTEmultiCSSID style="POSITION:Relative; FONT-FAMILY:Arial"><FONT size=4>Atlante delle Lingue del Mondo a Rischio Estinzione<BR></FONT><EM>Conferenza Stampa di presentazione<BR></EM> <BR>Si terrà a Roma il 14 giugno 2005 alle ore 10:30, presso la Sala Stampa della Camera dei Deputati, in Via della Missione 4, la conferenza stampa di presentazione dell’edizione italiana dell’<I>Atlante delle Lingue del Mondo a Rischio Estinzione</I>, pubblicazione originale dell’UNESCO.<BR> <BR>Intervengono alla presentazione il Prof. <B>Tullio De Mauro</B> uno dei maggiori studiosi di linguistica italiana e già Ministro dell'Istruzione, il Prof. <B>Massimo Vedovelli</B>, Rettore dell'Università per Stranieri di Siena, il Prof. <B>Giuseppe G. Castorina</B>, Direttore Dipartimento di lingue per le politiche pubbliche de “La Sapienza” e, appena tornato dal Messico dove sta lavorando per la sopravvivenza di una lingua in estinzione, il Prof. <B>Maurizio Gnerre</B>, docente di Etnolinguistica all’Orientale di Napoli. Introduce e presiede <B>Giorgio Pagano</B>, Segretario dell' associazione radicale “Esperanto”.<BR> <BR><EM><I>Se non s’impiegheranno adeguati mezzi per difenderle, delle 6.000 lingue del mondo oltre la metà sono destinate a scomparire entro questo secolo: solo in Europa le lingue in pericolo sono già 128. Conoscere quanti e quali siano i popoli che stanno scomparendo nel mondo attraverso un’opera, diretta o indiretta, di “linguicidio” è importante non solo per conoscere la vastità del fenomeno e la sua forte accelerazione ma, per cominciare, è importante che tali conoscenze abbiano la più ampia divulgazione. </I></EM><EM><I></I></EM><BR> <BR><I>Con questo libro l’UNESCO spera di elevare la consapevolezza internazionale riguardo a quella che sta divenendo un’immensa catastrofe, l'edizione italiana curata dall'associazione radicale "Esperanto" ha l'obiettivo di rendere partecipi della gravità del fenomeno il maggior numero di cittadini di lingua italiana e, anche per questo, l'Atlante sarà disponibile su internet nel sito dell’associazione </I><B><A href="http://www.linguainternazionale.it/">www.linguainternazionale.it</A></B>. <BR> <BR><B>Data l'esiguità dei posti nella Sala Stampa della Camera</B><BR><B>per conferma disponibilità preghiamo di comunicare quanto prima la partecipazione a</B><BR>Silvia Wolski<BR>Tel. 06.68979210, 06.68979380, 3334028090<BR>Fax 06.68805396, 06.23312033<BR><A title=mailto:ufficiostampa@linguainternazionale.it href="mailto:AT@linguainternazionale.it">ufficiostampa[AT]linguainternazionale.it</A><BR><A href="http://aygum.com/"></A></DIV>[addsig]

swolski
swolski

<DIV id=RTEmultiCSSID style="POSITION:Relative; FONT-FAMILY:Arial"><FONT size=4>Atlante delle Lingue del Mondo a Rischio Estinzione<BR></FONT><EM>Conferenza Stampa di presentazione<BR></EM> <BR>Si terrà a Roma il 14 giugno 2005 alle ore 10:30, presso la Sala Stampa della Camera dei Deputati, in Via della Missione 4, la conferenza stampa di presentazione dell’edizione italiana dell’<I>Atlante delle Lingue del Mondo a Rischio Estinzione</I>, pubblicazione originale dell’UNESCO.<BR> <BR>Intervengono alla presentazione il Prof. <B>Tullio De Mauro</B> uno dei maggiori studiosi di linguistica italiana e già Ministro dell'Istruzione, il Prof. <B>Massimo Vedovelli</B>, Rettore dell'Università per Stranieri di Siena, il Prof. <B>Giuseppe G. Castorina</B>, Direttore Dipartimento di lingue per le politiche pubbliche de “La Sapienza” e, appena tornato dal Messico dove sta lavorando per la sopravvivenza di una lingua in estinzione, il Prof. <B>Maurizio Gnerre</B>, docente di Etnolinguistica all’Orientale di Napoli. Introduce e presiede <B>Giorgio Pagano</B>, Segretario dell' associazione radicale “Esperanto”.<BR> <BR><EM><I>Se non s’impiegheranno adeguati mezzi per difenderle, delle 6.000 lingue del mondo oltre la metà sono destinate a scomparire entro questo secolo: solo in Europa le lingue in pericolo sono già 128. Conoscere quanti e quali siano i popoli che stanno scomparendo nel mondo attraverso un’opera, diretta o indiretta, di “linguicidio” è importante non solo per conoscere la vastità del fenomeno e la sua forte accelerazione ma, per cominciare, è importante che tali conoscenze abbiano la più ampia divulgazione. </I></EM><EM><I></I></EM><BR> <BR><I>Con questo libro l’UNESCO spera di elevare la consapevolezza internazionale riguardo a quella che sta divenendo un’immensa catastrofe, l'edizione italiana curata dall'associazione radicale "Esperanto" ha l'obiettivo di rendere partecipi della gravità del fenomeno il maggior numero di cittadini di lingua italiana e, anche per questo, l'Atlante sarà disponibile su internet nel sito dell’associazione </I><B><A href="http://www.linguainternazionale.it/">www.linguainternazionale.it</A></B>. <BR> <BR><B>Data l'esiguità dei posti nella Sala Stampa della Camera</B><BR><B>per conferma disponibilità preghiamo di comunicare quanto prima la partecipazione a</B><BR>Silvia Wolski<BR>Tel. 06.68979210, 06.68979380, 3334028090<BR>Fax 06.68805396, 06.23312033<BR><A title=mailto:ufficiostampa@linguainternazionale.it href="mailto:AT@linguainternazionale.it">ufficiostampa[AT]linguainternazionale.it</A><BR><A href="http://aygum.com/"></A></DIV>[addsig]

swolski
swolski

<DIV id=RTEmultiCSSID style="POSITION:Relative; FONT-FAMILY:Arial"><FONT size=4>Atlante delle Lingue del Mondo a Rischio Estinzione<BR></FONT><EM>Conferenza Stampa di presentazione<BR></EM> <BR>Si terrà a Roma il 14 giugno 2005 alle ore 10:30, presso la Sala Stampa della Camera dei Deputati, in Via della Missione 4, la conferenza stampa di presentazione dell’edizione italiana dell’<I>Atlante delle Lingue del Mondo a Rischio Estinzione</I>, pubblicazione originale dell’UNESCO.<BR> <BR>Intervengono alla presentazione il Prof. <B>Tullio De Mauro</B> uno dei maggiori studiosi di linguistica italiana e già Ministro dell'Istruzione, il Prof. <B>Massimo Vedovelli</B>, Rettore dell'Università per Stranieri di Siena, il Prof. <B>Giuseppe G. Castorina</B>, Direttore Dipartimento di lingue per le politiche pubbliche de “La Sapienza” e, appena tornato dal Messico dove sta lavorando per la sopravvivenza di una lingua in estinzione, il Prof. <B>Maurizio Gnerre</B>, docente di Etnolinguistica all’Orientale di Napoli. Introduce e presiede <B>Giorgio Pagano</B>, Segretario dell' associazione radicale “Esperanto”.<BR> <BR><EM><I>Se non s’impiegheranno adeguati mezzi per difenderle, delle 6.000 lingue del mondo oltre la metà sono destinate a scomparire entro questo secolo: solo in Europa le lingue in pericolo sono già 128. Conoscere quanti e quali siano i popoli che stanno scomparendo nel mondo attraverso un’opera, diretta o indiretta, di “linguicidio” è importante non solo per conoscere la vastità del fenomeno e la sua forte accelerazione ma, per cominciare, è importante che tali conoscenze abbiano la più ampia divulgazione. </I></EM><EM><I></I></EM><BR> <BR><I>Con questo libro l’UNESCO spera di elevare la consapevolezza internazionale riguardo a quella che sta divenendo un’immensa catastrofe, l'edizione italiana curata dall'associazione radicale "Esperanto" ha l'obiettivo di rendere partecipi della gravità del fenomeno il maggior numero di cittadini di lingua italiana e, anche per questo, l'Atlante sarà disponibile su internet nel sito dell’associazione </I><B><A href="http://www.linguainternazionale.it/">www.linguainternazionale.it</A></B>. <BR> <BR><B>Data l'esiguità dei posti nella Sala Stampa della Camera</B><BR><B>per conferma disponibilità preghiamo di comunicare quanto prima la partecipazione a</B><BR>Silvia Wolski<BR>Tel. 06.68979210, 06.68979380, 3334028090<BR>Fax 06.68805396, 06.23312033<BR><A title=mailto:ufficiostampa@linguainternazionale.it href="mailto:AT@linguainternazionale.it">ufficiostampa[AT]linguainternazionale.it</A><BR><A href="http://aygum.com/"></A></DIV>[addsig]

swolski
swolski

<DIV id=RTEmultiCSSID style="POSITION:Relative; FONT-FAMILY:Arial"><FONT size=4>Atlante delle Lingue del Mondo a Rischio Estinzione<BR></FONT><EM>Conferenza Stampa di presentazione<BR></EM> <BR>Si terrà a Roma il 14 giugno 2005 alle ore 10:30, presso la Sala Stampa della Camera dei Deputati, in Via della Missione 4, la conferenza stampa di presentazione dell’edizione italiana dell’<I>Atlante delle Lingue del Mondo a Rischio Estinzione</I>, pubblicazione originale dell’UNESCO.<BR> <BR>Intervengono alla presentazione il Prof. <B>Tullio De Mauro</B> uno dei maggiori studiosi di linguistica italiana e già Ministro dell'Istruzione, il Prof. <B>Massimo Vedovelli</B>, Rettore dell'Università per Stranieri di Siena, il Prof. <B>Giuseppe G. Castorina</B>, Direttore Dipartimento di lingue per le politiche pubbliche de “La Sapienza” e, appena tornato dal Messico dove sta lavorando per la sopravvivenza di una lingua in estinzione, il Prof. <B>Maurizio Gnerre</B>, docente di Etnolinguistica all’Orientale di Napoli. Introduce e presiede <B>Giorgio Pagano</B>, Segretario dell' associazione radicale “Esperanto”.<BR> <BR><EM><I>Se non s’impiegheranno adeguati mezzi per difenderle, delle 6.000 lingue del mondo oltre la metà sono destinate a scomparire entro questo secolo: solo in Europa le lingue in pericolo sono già 128. Conoscere quanti e quali siano i popoli che stanno scomparendo nel mondo attraverso un’opera, diretta o indiretta, di “linguicidio” è importante non solo per conoscere la vastità del fenomeno e la sua forte accelerazione ma, per cominciare, è importante che tali conoscenze abbiano la più ampia divulgazione. </I></EM><EM><I></I></EM><BR> <BR><I>Con questo libro l’UNESCO spera di elevare la consapevolezza internazionale riguardo a quella che sta divenendo un’immensa catastrofe, l'edizione italiana curata dall'associazione radicale "Esperanto" ha l'obiettivo di rendere partecipi della gravità del fenomeno il maggior numero di cittadini di lingua italiana e, anche per questo, l'Atlante sarà disponibile su internet nel sito dell’associazione </I><B><A href="http://www.linguainternazionale.it/">www.linguainternazionale.it</A></B>. <BR> <BR><B>Data l'esiguità dei posti nella Sala Stampa della Camera</B><BR><B>per conferma disponibilità preghiamo di comunicare quanto prima la partecipazione a</B><BR>Silvia Wolski<BR>Tel. 06.68979210, 06.68979380, 3334028090<BR>Fax 06.68805396, 06.23312033<BR><A title=mailto:ufficiostampa@linguainternazionale.it href="mailto:AT@linguainternazionale.it">ufficiostampa[AT]linguainternazionale.it</A><BR><A href="http://aygum.com/"></A></DIV>[addsig]

You need or account to post comment.