ASSOCIAZIONE NAZIONALE INSEGNANTI DI LINGUA STRANIERA

Posted on in Politica e lingue 13 vedi

ANILS – ASSOCIAZIONE NAZIONALE INSEGNANTI DI LINGUA STRANIERA
Comunicato del 28.4.1995

"IL MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE DEVE CREARE I FORMATORI ANCHE PER GLI INSEGNANTI ELEMENTARI CHE VOGLIONO INSEGNARE L’ESPERANTO NELLA SCUOLA". QUESTA LA PRINCIPALE RICHIESTA USCITA DAL CONVEGNO DELL’ANILS – SEZIONE DI LINGUA INTERNAZIONALE – SVOLTOSI OGGI A ROMA ALLA BIBLIOTECA DELLA CAMERA DEI DEPUTATI".

Al Convegno che ha visto la partecipazione, tra gli altri, del Sottosegretario alla pubblica istruzione Corradini, del presidente dell’Associazione Nazionale Insegnanti Lingue Straniere Prof. Balboni e del Segretario dell’associazione radicale "espERAnto" Giorgio Pagano l’indicazione affermatasi con maggior forza è quella che il Ministero istituisca nel prossimo concorso per formatori di lingue straniere anche un "ruolo" per formatori di insegnanti di Lingua Internazionale.
Oggi infatti, dopo l’invio – Circ. Min. 126 del 10 aprile 1995 – a tutte le scuole d’Italia della Relazione della Commissione ministeriale sull’esperanto, la reazione positiva delle scuole stesse, senza un gruppo di formatori del MPI pronto ad accoglierle, cadrebbe nel vuoto.
Positivi riscontri e disponibilità sono altres venuti dall’Associazione Nazionale Presidi e direttori didattici e dal Direttore della "Scuola di specializzazione in diritto ed economia delle Comunità europee" dell’Università "La Sapienza" di Roma Giuseppe Burgio.




0 Commenti

Ancora non ci sono commenti
Lasciane uno tu per primo!
You need or account to post comment.