Anche in esperanto la "Moratoria delle esecuzioni capitali"

Posted on in Politica e lingue 11 vedi

Dopo il convegno di Bruxelles dello scorso dicembre, dopo il congresso dell’associazione Luca Coscioni, anche la conferenza internazionale “Moratoria delle esecuzioni capitali”, indetta il 13 e 14 febbraio, a Roma, dall’associazione “Nessuno Tocchi Caino”, ha visto fra le lingue di traduzione, accanto a inglese e francese, l’esperanto. [addsig]




0 Commenti

Ancora non ci sono commenti
Lasciane uno tu per primo!
You need or account to post comment.