Alma, la web tv della lingua italiana.

Posted on in Politica e lingue 29 vedi

Alma, la web tv della lingua italiana.

di Alessia Rastelli.

Un flusso ininterrotto di programmi in onda 24 ore su 24, oltre a una serie di video da consultare quando lo si desidera. Argomento: la lingua e la cultura italiana.
È questa l’offerta di Alma Tv, web tv lanciata da Alma edizioni, casa editrice nota per i suoi manuali di italiano per stranieri che quest’anno festeggia i 20 anni di attività.
Un’iniziativa che potrebbe essere utile, innanzitutto, ai docenti impegnati in classi multietniche, alle prese con studenti che si confrontano talora per la prima volta con l’italiano o che, in alcuni casi, parlano ancora in casa la lingua d’origine. Ma anche una valida risorsa sia per gli alunni stranieri sia per quelli italiani, magari alle prese con i verbi o il lessico da arricchire.
Molte e di diverso tipo, infatti, le attività proposte dall’emittente via web.
Dal punto di vista degli insegnanti, possono essere utili i video dei seminari sull’insegnamento dell’italiano svolti da Alma Edizioni in tutto il mondo così come il campionario di esercizi suggeriti sia dall’editore sia da altri utenti che li condividono.
Online in questi giorni, ad esempio, il video della giornata di formazione per insegnanti di italiano a stranieri che si è tenuta a Madrid nel 2013, in cui il professor Chaz Pugliese parla di creatività nella didattica. Oppure il filmato che illustra come si svolge la «staffetta analitica», una gara a squadre per analizzare un testo scritto.
Sul fronte studenti, potrebbe essere proficua (e al tempo stesso divertente) per gli stranieri, la visione di cortometraggi e fiction a puntate in italiano, con sottotitoli. Utili a tutti, inoltre, alcune rubriche su specifici argomenti, come quella dedicata alle parole straniere entrate nell’italiano. Oppure la serie di video lezioni di Grammatica Cafè, dedicate tra l’altro all’uso del Congiuntivo (tema ampiamente discusso anche tra i nativi di lingua italiana).
Ultimo valore aggiunto, infine: i contenuti messi a disposizione da Alma Tv sono gratuiti.
(Da eschool.corriere.it, 15/4/2014).




0 Commenti

Ancora non ci sono commenti
Lasciane uno tu per primo!
You need or account to post comment.