Algeria: elezioni, a candidati vietato uso lingue straniere

Posted on in Politica e lingue 8 vedi

(ANSAmed) – TUNISI, 14 MAR – La campagna elettorale per le legislative in Algeria, in programma il dieci maggio, partira’ ufficialmente il 15 aprile e prima di quella data i candidati non potranno fare propaganda in alcun modo.

Altra prescrizione sara’ relativa alla lingua che i candidati devono usare in campagna elettorale e che dovra’ essere tassativamente l’arabo, essendo state esplicitamente vietate lingue straniere (con implicito riferimento al francese).

I confini entro i quali si potra’ muovere la campagna elettorale (che si concludera’ ufficialmente il 6 maggio) sono stati resi noti oggi, in una dichiarazione all’Aps, dal Direttore generale degli Affari giuridici del Ministero dell’Interno, Mohamed Talbi. Fissate anche le disposizioni in merito ai passaggi nella Televisione e nella Radio nazionali, sia per i candidati di partiti che indipendenti.

I sondaggi saranno consentiti sino a tre giorni prima del voto.




0 Commenti

Ancora non ci sono commenti
Lasciane uno tu per primo!
You need or account to post comment.