A Capodanno per il diritto degli immigrati regolarizzati.

Posted on in L'ERA comunica 29 vedi

[fimg=left]http://www.democrazialinguistica.it/4/capodanno_gp.jpg[/fimg]A Capodanno per il diritto degli immigrati regolarizzati.

L’ERA in piazza con gli immigrati regolari perché il Governo e il Parlamento approvino misure correttive dell’attuale politica criminogena che penalizza gli immigrati ormai stanziali e regolari.

Per il rinnovo annuale infatti, si aspetta sino a 8-15 mesi, nonostante il Testo unico sull’immigrazione preveda che “il permesso di soggiorno è rilasciato, rinnovato o convertito entro venti giorni dalla domanda”. Sono oltre 500 mila le persone in attesa del permesso di soggiorno; spesso il permesso arriva che è già scaduto mettendo in condizioni disumane chi invece ha tutti i diritti di vivere e lavorare in Italia.

Nella foto Giorgio Pagano alla manifestazione del 1 gennaio 2010.




0 Commenti

Ancora non ci sono commenti
Lasciane uno tu per primo!
You need or account to post comment.