18 PERSONE PER LE ITALIANIADI: entro il 21 ottobre ore 14 le domande.

Posted on in Dipartimento Giovani 12 vedi

[fimg=left]http://www.patriaeuropea.it/100/images/italianiadi.jpg[/fimg] Finanziato il progetto dell’E.R.A. Onlus, "Italianiadi", in collaborazione con la Società Dante Alighieri.

"Italianiadi" è un progetto di animazione culturale rivolto a giovani, scuole ed enti per una riflessione inedita sulla lingua italiana. Dalla sensibilizzazione dell'opinione pubblica alla competizione fra scuole, saranno fondamentali gli incontri con la Società Dante Alighieri: questi si protrarranno fino al termine del Progetto, che si concluderà con una premiazione.
Le figure interessate sono varie e concernenti:
Pubbliche Relazioni nazionali ed internazionali, PR VIP e Istituzioni nazionali ed estere; traduzioni francese, inglese, spagnolo, portoghese etc.; redazione giornalistica web, newsletter multilingue; grafica e impaginazione tipografica; gestione economica e rapporti sponsors; operatori e montatori video; tecnici luci; monitoraggio radiotelevisivo; informatici ed esperti SEO; altre le potrai facilmente rintracciare, intuire analizzando il Progetto e, persino, proporcele tu come congrue ed utili.

Le 18 persone dovranno dedicarsi al Progetto per un totale di 30 ore settimanali presso la sede a Roma, in via di Torre Argentina 76. Collaborano al Progetto, oltre alla Società Dante Alighieri e il Centro d'Ascolto dell'Informazione Radiotelevisiva, la Facoltà di Lingue e Letterature straniere dell'Università di Cagliari.
La copromozione del progetto, da parte della Dante Alighieri, implicherà il coinvolgimento della propria rete di Comitati (100 sedi in Italia e 423 all'estero), la pubblicizzazione e la gestione del progetto di comune accordo con l'E.R.A. Onlus, consulenza, assistenza e collaborazione alla premiazione e al rapporto finale.
Purtroppo "Emergenza malattie estreme", con Angeli 4 onlus per soli 2 punti di scarto, pur approvato, non è rientrato per soli due punti tra quelli finanziati.
————————————————————————————
Qui il collegamento al Bando del SChttp://www.serviziocivile.gov.it/smartFiles_Data/aac378a1-0a3e-47bf-8976-690f0f35e222_Bando%20Nazionale%20Volontari%202011.pdf

Qui i dettagli del Progetto Italianiadi
http://issuu.com/eraonlus/docs/italianiadi?viewMode=presentation&mode=embed

ALLEGATI sotto da scaricare: la domanda per il nostro progetto già precompilata e con gli indirizzi del nostro Ente e, inoltre, un'utile dispensa per chi vuole saperne di più sulla democrazia linguistica.

Si ricorda che è possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di Servizio Civile Nazionale, da scegliere tra quelli inseriti nel bando nazionale o nei bandi regionali e delle Provincie autonome, pena l'esclusione.
Data di scadenza: 21 ottobre 2011 – ore 14.00

Attached files

DomandaItalianiadi.rtf (94.6 KB) dispensa_era_volontari.zip (842.9 KB)




1 Commenti

Redazione Forum
Redazione Forum

[justify]Presidenza del Consiglio dei Ministri, bando 20.09.2011<br />
È indetta una selezione di n. 10.481 volontari da avviare al servizio nell’anno 2011 nei progetti di servizio civile in Italia e all’estero.<br />
<br />
E' quanto prevede il bando 20 settembre 2011 della Presidenza del Consiglio dei Ministri: la domanda di partecipazione in formato cartaceo, indirizzata direttamente all’ente che realizza il progetto prescelto, deve pervenire allo stesso entro le ore 14.00 del 21 ottobre 2011.<br />
<br />
In particolare (Art. 3, Requisiti e condizioni di ammissione), <em>ad eccezione degli appartenenti ai corpi militari o alle forze di polizia, possono partecipare alla selezione i cittadini italiani, senza distinzione di sesso che, alla data di presentazione della domanda, abbiano compiuto il diciottesimo e non superato il ventottesimo anno di età, in possesso dei seguenti requisiti:<br />
<br />
- essere cittadini italiani;<br />
<br />
- non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata;<br />
<br />
- essere in possesso di idoneità fisica, certificata dagli organi del servizio sanitario nazionale, con riferimento allo specifico settore d’impiego per cui si intende concorrere.<br />
<br />
I requisiti di partecipazione devono essere posseduti alla data di scadenza del termine di presentazione delle domande e, ad eccezione del limite di età, mantenuti sino al termine del servizio.<br />
<br />
Non possono presentare<br />
<br />
Non possono presentare domanda i giovani che:<br />
già prestano o abbiano prestato servizio civile in qualità di volontari ai sensi della Legge n. 64/2001, ovvero che abbiano interrotto il servizio prima della scadenza prevista;<br />
abbiano in corso con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo, ovvero che abbiano avuto tali rapporti nell’anno precedente di durata superiore a tre mesi.</em><br />
<br />
Per i volontari in servizio civile - della durata di dodici mesi - è previsto un assegno mensile di 433,80 euro.<br />
<br />
(Altalex, 5 ottobre 2011)[/justify]

You need or account to post comment.